Accedi

 

INIZIA IL PERIODO DI PROVA

L’estate delle Stories

Intervista a Simonetta Pozzi

La data del 21 giugno, il solstizio d’estate, è il momento ideale per le ‘Stories’. Durante il periodo estivo i brand ci coinvolgeranno in momenti visual sempre più originali: dai sondaggi alle interviste, dai backstage ai giochi.

Nella strategia di content è indispensabile includere anche questa forma di comunicazione visuale, così amata dai followers.

Cinque motivi per cui dovresti includere le Stories nella tua campagna marketing

  1. Ogni volta che pubblichi una storia su Instagram, il tuo profilo si aggiorna nella parte superiore dell’app: in questo modo sei più visibile sui feed degli utenti e aumenti così le tue possibilità di essere raggiunta dagli utenti.

  2. Le Stories ti permettono di essere molto più creativa rispetto a un normale post e, pubblicando diversi tipi di contenuti, riesci contestualmente a variare e migliorare i tuoi contenuti.

  3. La FOMO (letteralmente fear of missing out, paura di perdersi qualcosa) degli utenti ti aiuta a generare interesse immediato e a dare continuità ai tuoi contenuti, che dopo 24 ore non saranno più online (ma non tutti, lo scopriremo nel webinar di Simonetta!)

  4. Grazie alla possibilità di seguire gli hashtag, le storie di Instagram compaiono in evidenza nel feed anche a chi non segue il tuo profilo, aumentando di fatto le visualizzazioni.

  5. Con gli algoritmi che cambiano, i feed di notizie permettono tassi di coinvolgimento sempre minori: le Stories ti permettono di restare in contatto con il tuo pubblico in modo più diretto e continuativo.

Come orientarsi e scegliere allora tra le tante soluzioni proposte dal mercato? Dipende dai nostri pubblici abituali e dai followers che desideriamo coinvolgere.

Le Stories sono molto cambiate dalle prime Snapchat Stories del 2013 e la ‘guerra’ continua tra Snapchat e Facebook a suon di upgrade sempre più tecnologico.

Oltre alle Stories più classiche studieremo anche le nuovissime AMP Stories di Google, le Series di Medium che non svaniscono dopo 24 h e un tool ideale per realizzare le pagine e condividerle sui social media. Vedremo i primi passi, ma anche qualche tips & tricks per rendere sempre più personali e originali i nostri racconti.

Se vuoi partecipare al Webinar “Il tempo delle Stories 2, che si terrà il prossimo 21 giugno in diretta dalle 18.00 alle 20.00 con Simonetta Pozzi, puoi trovare tutte le info a questo link.

Ti aspettiamo!

 

 

Condividi

0commenti su "L'estate delle Stories"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscriviti alla newsletter

Nome:

Email:

dicembre, 2018

Non ci sono eventi

About

Work Wide Women è la prima piattaforma di social learning dedicata alla formazione femminile sulle nuove professioni legate al web e alle nuove tecnologie.

Su

© 2017 DIG-B SRLS - Via Tavernola, 91/C, 80053 Castellammare di Stabia (NA) P.IVA 07723131210 - REA NA-905782

Credits: socialcities.it

X