Accedi

 

INIZIA IL PERIODO DI PROVA

Google Shopping: la vetrina degli e-commerce

Gestire un sito e-commerce presuppone una molteplicità di attività che devono essere gestite per poterlo rendere produttivo e parte integrante delle vendite di un’azienda. Fra tutte le attività di web marketing che si possono attivare sicuramente privilegiate sono le campagne di Google Shopping che permettono di realizzare delle campagne all’interno del motore di ricerca Google Shopping che vengono visualizzati anche all’interno dei risultati di ricerca di Google.

La posizione privilegiata che viene attribuita a questi annunci quando la ricerca dell’utente risponde a determinati parametri fa si che sia semplice per l’utente cliccarli e trovare, con un collegamento diretto all’e-commerce, il prodotto che meglio fa al caso suo

Google Shopping ad oggi è sicuramente uno degli strumenti più avanzati a disposizione del web marketer per intercettare utenti interessati e pronti alla conversione mostrando i prodotti in una veste privilegiata che include non solo un’immagine e un titolo, ma anche una descrizione dettagliata del prodotto, fornendo il maggior numero di informazioni possibili all’utente.

I vantaggi di Google Shopping sono notevoli. Innanzitutto consente di dare la giusta visibilità a tutti i prodotti presenti all’interno dello store senza dover per questo realizzare un annuncio ad hoc per ciascuno, grazie all’inserimento del feed che, prendendo i dati direttamente dal nostro sito, permette di gestire in maniera semplice ed efficace tutte le informazioni. Nella realizzazione delle campagne poi si possono utilizzare diversi parametri per gestire i prodotti e le offerte utilizzando diverse tipologie di informazioni a nostra disposizione.

La gestione di Google Shopping una volta avviata è molto semplice, anche se richiede costante monitoraggio, ma molta attenzione deve esser rivolta alla fase di settaggio in quanto presuppone la conoscenza non solo di Google AdWords ma anche della piattaforma parallela di Google Merchant Center.

Nonostante la maggiore complessità iniziale però Google Shopping è sicuramente uno strumento che non deve essere trascurato e che, in alcuni casi, può davvero fare la differenza nella gestione delle campagne di web marketing dedicate ad un e-commerce.

Se vuoi imparare a utilizzare Google Shopping o se vuoi semplicemente approfondire il tema, il nuovo video corso in dieci lezioni di Martina Celegato fa al caso tuo!

Puoi trovare tutte le info a questo link.

Buon lavoro!

 

 

Condividi

0commenti su "Google Shopping: la vetrina degli e-commerce"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iscriviti alla newsletter

Nome:

Email:

aprile, 2018

Non ci sono eventi

About

Work Wide Women è la prima piattaforma di social learning dedicata alla formazione femminile sulle nuove professioni legate al web e alle nuove tecnologie.

Su

© 2017 DIG-B SRLS - Via Tavernola, 91/C, 80053 Castellammare di Stabia (NA) P.IVA 07723131210 - REA NA-905782

Credits: monkeysweb.it

X