Accedi

 

INIZIA IL PERIODO DI PROVA

WWW Ambassadors – Il racconto di Anna Baldini

L’esperienza delle WWW Ambassadors dalla loro viva voce! Crediamo che il modo migliore per capire e conoscere bene una cosa sia quello di ascoltarla, raccontata direttamente persone che la vivono.

Ma chi sono le WWW Ambassadors?
Sono donne in grado di incuriosire, coinvolgere e fare appassionare altre donne al nostro progetto!

Abbiamo chiesto ad Anna Baldini, una delle nostre nuove Ambassador, di raccontare la sue esperienza del WWWday dello scorso 8 marzo e il suo percorso con Work Wide Women.

Ciao Anna, di te sappiamo che hai 36 anni e che vivi a Cosenza, che sei dottoressa in giurisprudenza per l’economia e l’impresa. Vuoi presentarti alla Community e raccontarci un po’ di più?

Ciao a tutte! Nel 2015 ho lasciato il mio lavoro, dopo 7 anni , per essere maggiormente presente nella vita di mio figlio (Vittorio, oggi 5 anni) e per capire cosa realmente volessi fare nella mia vita lavorativa. Da sempre sono appassionata di nuove tecnologia e del forte impatto sia positivo che negativo, che i social hanno sulla vita quotidiana di ognuno di noi. Attualmente collaboro con il mio compagno nel suo studio commerciale che si occupa di start up e sviluppo d’impresa. Dal 2017 faccio parte di un’associazione di mamme che desiderano portare la differenziazione didattica al’intero della scuola pubblica.

Che cosa ti ha spinta a candidarti come WWW Ambassador?

Credo che la formazione sia una grande opportunità per le donne che desiderano arricchire le proprie conoscenze digitali e Work Wide Women, con la comodità di una piattaforma che asseconda i tempi, di chi non ha tempo, rende possibile tutto questo. Inoltre il digitale è il futuro. Fruibile, sempre a portata di mano, uno strumento potente per chi lo sfrutta e per chi ne fruisce.

 Raccontaci del tuo evento a Cosenza!

L’eventoWork Wide Women a Cosenza per insegnare le professioni del futuro“, si è svolto presso My mom’s clothes coffee e shop, un locale innovativo della nostra città che coniuga il concetto della caffetteria con quello dello shop che si trova al suo interno. Due ragazze che producono capi handmade in edizione limitata caratterizzati dal colore e dai volti di donne. L’8 marzo dalle ore 19.30 le partecipanti hanno preso parte ad un aperitivo durante il quale hanno ascoltato musica, chiacchierato e hanno avuto l’opportunità di conoscere il progetto Work Wide Women: è stata una serata interessante! Prima e dopo aver proiettato le slide, ci sono stati momenti di confronto sull’importanza della presenza sul web per le aziende e per i professionisti e di quanto sia necessario conoscere lo “strumento” per poter trarne il maggior beneficio possibile. Erano presenti, libere professioniste , ragazze che gestiscono e-commerce e ragazze che lavorano per alcune web agency.

La prospettiva della formazione continua, su argomenti essenziali per le loro professioni, è stata colta, così come la spinta verso il concetto di “rete” fra donne e professioniste ed è emerso come la condivisione di idee e progetti possa essere un punto di partenza verso la realizzazione di obiettivi lavorativi stimolanti e innovativi.

I gadget, inoltre, sono stati molto graditi! Vi ringrazio per questa bella esperienza!

Grazie ad Anna e al suo racconto: speriamo che possa ispirare anche altre candidature!

Scopri di più sulle WWW Ambassadors a questo link!

 

Condividi

0commenti su "WWW Ambassadors - Il racconto di Anna Baldini"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iscriviti alla newsletter

Nome:

Email:

aprile, 2018

Non ci sono eventi

About

Work Wide Women è la prima piattaforma di social learning dedicata alla formazione femminile sulle nuove professioni legate al web e alle nuove tecnologie.

Su

© 2017 DIG-B SRLS - Via Tavernola, 91/C, 80053 Castellammare di Stabia (NA) P.IVA 07723131210 - REA NA-905782

Credits: monkeysweb.it

X